Commenti Storia - Home page
Storia
Bhisma 07 Set 2010 11:49
Churchill fece uccidere Mussolini?-2
On Tue, 7 Sep 2010 11:17:03 +0200, "Luciano" <lucyanob@fastwebnet.it>
wrote in message <Vpnho.236388$813.126355@tornado.fastwebnet.it>:

>Queste disposizioni sui partigiani nella convenzione di Ginevra forse sono
>posteriori al 1945.

Sì, un protocollo aggiuntivo del '77. Ma io stavo rispondendo ad
un'affermazione che usava il tempo *presente* :0)

Il testo più vecchio prevedeva l'uso stabile di emblemi, non la
divisa, comunque, se ricordo bene.

>I partigiani avevano ottenuto la cessazione dei combattimenti da parte dei
>tedeschi, stavano catturando i fascisti man mano che si arrendevano, ed
>erano l'unica autorità che avesse un potere, almeno finché non fossero
>arrivati gli alleati o i funzionari nominati dal governo di Roma.
>Non dico che avessero il diritto di fare qualunque cosa, per esempio stragi
>e vendette personali, ma di mantenere l'ordine pubblico sì, e quindi anche
>di ricercare e arrestare i fascisti, e di applicare la legge sulla condanna
>a morte degli alti gerarchi.

Certamente.

Del resto lo status di forza combattente (che indossassero o no un
contrassegno di riconoscimento della formazione) è implicitamente
riconosciuto ai partigiani dai tedeschi in ritirata, che permettono
loro di ispezionare la colonna.

E, a proposito di divise, Mussolini - combattente non arreso della RSI
sorpreso con indosso una divisa falsa - avrebbe potuto legittimamente
essere fucilato anche solo per questo motivo.




Saluti da Bhisma

--

Il Cristianesimo è la più ridicola, la più assurda e la più sanguinosa
religione che abbia mai infettato il mondo.
(François Marie Arouet, detto Voltaire)

--
... e il pensier libero, è la mia fé!

Visualizza thread originale