Commenti Storia - Home page
Storia
Giacomo 05 Set 2010 18:55
Cui prodest?
Il 05/09/2010 14:46, pollo ha scritto:
> "Giacomo"<thespas@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio
>> Vistao il rinnovato entusiasmo verso questo metodo di analisi storica,
>> propongo un piccolo concorso su ICS
>>
>> "INVENTA IL CUI PRODEST PIU' STRAMPALATO"
>>
>> Le regole sono semplici
>>
>> 1 - si prende un fatto storico reale
>> 2 - si rende un altro fatto reale POSTERIORE in quslche modo collegato
>> (stesso luogo, conseguenza o altro)
>> 3 - si ignorano tutte le cause precenti al primo fatto e tutte le altre
>> conseguenze dello stesso fatto che per qualche ragione non ci piacciono
>> 4 - si attribuisce la causa del primo al secondo senza bisogno di altra
>> prova
>>
>> esempio:
>>
>> 1 - La battaglia di Manzikert con relativa perdita dell'Anatolia da
>> parte di Bisanzio
>> 2 - in conseguenza di tale sconfitta, in seguito cominciano le crociate
>> 3 - tralasciamo le altre conseguenze interne all politica bizantina (per
>> fare un esempio)
>> 4 - la causa di Manzikert (cui prodest?) sta nelle crociate
>>
>> iki
>> Giacomo
>
>
> Magari i cui prodest di cui si parla fanno riferimento a qualcosa di pių del
> solo cui prodest, il quale sta solo a confermare tutto il resto. E da quello
> che ho visto "tutto il resto" č quantomai vasto... Non si sa pių dove
> aggrapparsi, eh?
>
>
risposta sbagliata... il cui prodest non "conferma" altrimenti sarebbe
una prova, ma indica un dubbio in una direzione che POI andrebbe provata...

l'inversione del ruolo tecnico del "cui prodest" che in questi Ng viene
spesso realizzata, indica una carenza di logica e mancanza di ogni
elementare conocsenza della dialettica probatoria

Visualizza thread originale