Commenti Storia - Home page
Storia
Menandro 18 Set 2010 10:33
omaggio a Pio IX [1]
> Come vedemmo, il vero obiettivo era il potere temporale dei Papi. Si
> capiva bene che, colpendolo, si sarebbe resa vulnerabile la Chiesa
> stessa.

Come si puo' dire questo?
Proprio il potere temporale, rende vulnerabile la Chiesa.

Il potere temporale non e' in "linea" con il Vangelo
Il potere, l'autorita' di inquisire anche le idee e di condannare
chi non e' conforme al papa, non e' in linea con il vangelo.
Questo rende debole la Chiesa, intesa come il "Vaticano"
e non si capisce bene perche'

Perche' il Papa succede a San Pietro?
Ma san Pietro era vescovo ad Antiochia, non a Roma.

Perche' Roma era la capitale dell'impero?
Si, nei primi concili si vede benissimo che la priorita'
alle chiese era regolata in base all'aspetto politico,
e infatti quando la capitale si sposto' a costantinopoli
modificarono l'elenco delle chiese importanti, mettendo
al secondo posto Costantinopoli.

Ma il potere politico della chiesa,
e' contrario al Vangelo.




Visualizza thread originale