Commenti Storia - Home page
Storia
Leopold 03 Ott 2010 14:11
La forza dell'armata rossa

"Andreas Brehme" <andyaabbrehme@hotmail.it> ha scritto nel messaggio
> Qualche tempo fa stavo rileggendo "La Tregua" di Primo Levi e mentre
> procedevo di pagina in pagina mi colpivano molto le sue osservazioni
> sull'Armata Rossa. Tra le righe i confronti con l'esercito tedesco e con
la
> macchina organizzativa tedesca in generale si sprecavano. Secondo Levi i
> nazisti pianificano ogni minima cavolata, la gerarchia e la disciplina
> nell'esercito venivano fatte rispettare a ogni dannatissimo costo, mentre
> nell'Armata Rossa sembravano regnare l'anarchia, l'insubordinazione e la
> disorganizzazione. Però, osservava sempre Levi, c'era un qualcosa di
>

Direei che calzi la frase di Stalin che nell'esercito sovietico ci vuole più
coraggio a ritirarsi che ad avanzare.